Chi si siede al volante nelle ore di punta
non sa cosa fa
Io non capisco pi niente,
ridi, danzi e qua una giungla d'asfalto,
la mia nano-citt.

Ogni piazza un safari,
centomila avversari dan la caccia a me.
I camion sono elefanti,
i pedoni mosche tze tze.
Corrono sulle zebre di corsa le cup.

Nella giungla d'asfalto
chi non bada alle frecce non si salva pi

Aspetto dietro un tram che scenda una trib.
Riparto, scatta il rosso, non ce la faccio pi.

Tu ti siedi al volante nelle ore di punta
guarda dove vai, non sai cos' la cortesia.
La fede del motore ha preso anche te,
proprio un caso di follia,
ma chi ti ha dato la patente.

Dove vai, cosa fai, cosa fai...