Bricchi

La mia mamma la mi diceva
Non andare sulle montagne,
mangerai sol polenta e castagne,
ti verrÓ l'aciditÓ;
mangerai sol polenta e castagne,
ti verrÓ l'aciditÓ.

La mia morosa la mi diceva
Non andare con i ribelli,
non avrai pi¨ i miei lunghi capelli
sul cuscino a riposar;
non avrai pi¨ i miei lunghi capelli
sul cuscino a riposar.

Se non ci ammazza i crucchi,
se non ci ammazza i bricchi,
quando saremo vecchi,
ne avrem da raccontar.

L'altra sera mi son sognato
Che ero sceso gi¨ in cittÓ,
c'era i fascisti vestiti da prete
che scappavan di qua e di lÓ;
c'era tedeschi buttati in ginocchio
che chiedevano pietÓ.

Se non ci ammazza i crucchi,
se non ci ammazza i bricchi,
quando saremo vecchi,
ne avrem da raccontar.

L'altra sera mi sono sognato
Che era arrivata la libertÓ,
la mia morosa la mi viene incontro
piange e ride di felicitÓ;
la mia mamma vestita di rosso,
sta ballando col mio papÓ;
la mia mamma vestita di rosso,
sta ballando col mio papÓ.